Oggi è SABATO 21 luglio... si va a RAPONE!

Ecco il programma dettagliato delle iniziative di "Oggi è sabato... si va a Rapone!" per...


SABATO 21 Luglio

dalle ore 10:00 alle ore 17:00
   Visita guidata al Museo Multimediale CERA

dalle ore 18:00
  Percorso narrato "L’Intreccio delle Cinque Fiabe”

ore 21:00 Presentazione del libro e proiezione del video:
  BASILICATA: TERRA DI ACQUA,  FUOCO E CUORE D’ARGILLA
  acquerelli di Fabrice Moireau e testi di Carl Norac 
    Presentazione a cura di Carlo Pastore, Casa editrice Menabò - Creazioni d'Arte
   Reading di Gino Marangi: Storie da “Basilicata: Terra di Acqua,  Fuoco e Cuore d’Argilla”
    
ore 22:00
   "Miss Grace in fabula DJ SET"


Sabato 21 luglio le iniziative di Rapone Paese delle Fiabe cominciano fin dal mattino con le visite guidate al CERA... una volta, un sorprendente museo multimediale  che saprà coinvolgere tutti i tuoi sensi nella scoperta di una cultura popolare ricca di narrazioni, saperi e, soprattutto, saggezza.




Nel tardo pomeriggio, dalle ore 18:00, gli allievi piccoli e grandi del laboratorio teatrale L'Intreccio delle Cinque Fiabe organizzato dall'Amministrazione Comunale e tenuto da Gino Marangi della Compagnia teatrale l'Albero vi  accompagneranno per le vie di Rapone,, lungo il "Percorso delle Fiabe, e vi narreranno le storie dei cinque personaggi tradizionali della cultura popolare Raponese:  Scorciaman, Manalonga, Lupo Comunale , Scazzamauriedd e Mascara! Sono previste altre due repliche con inizio alle ore 18:30 e alle ore 19:00.



Seguirà la presentazione del volume del pittore francese Fabrice Moireau con testi dello scrittore belga Carl Norac  "Basilicata, Terra di Acqua , Fuoco e Cuore d'Argilla".
In questo libro ciascuno dei 131 comuni della Basilicata è stato raccontato con maestria e leggerezza dagli acquerelli di Moireau che dipinge il biancore delle case, la luce sulle cime dei monti, la terrigna rugosità delle argille, l'oscurità frondosa dei boschi in una coralità di scorci e paesaggi che è il miglior modo di ritrarre la pluralità del territorio lucano.
Autore di molti libri per bambini, Carl Norac ha saputo produrre testi lievi e raffinati che descrivono i borghi e la gente di Basilicata attraverso storie, aneddoti, curiosità su costumi e tradizioni in maniera davvero mirabile. Insieme, le immagini e le parole, costituiscono un'opera straordinaria capace davvero di aiutarci a guardare la nostra terra con occhi nuovi.
Durante la presentazione, a cura dell'Editore Carlo Pastore, sarà proiettato il video "Basilicata, Terra di Acqua , Fuoco e Cuore d'Argilla".




Concluderà la serata il dj set a tema appositamente preparato per la serata "Miss Grace in Fabula DJ Set".

"OGGI E' SABATO... SI VA A RAPONE!" - Ecco il programma completo

Secondo la tradizione popolare, il sabato le masciare sospendevano le loro attività per recarsi al leggendario Noce di Benevento per partecipare al Sabba. I contadini allora, per ingannare le streghe ed evitare le loro fatture, solevano dire "oggi è sabato" in tutti i giorni della settimana.
Ma noi non vogliamo ricorrere a questi trucchi e abbiamo organizzato le attività di Rapone Paese delle Fiabe per l'estate 2018 sempre di sabato, in modo che tutti possano venire a Rapone senza correre il rischio  di essere catturati dal fascino di qualche masciara! Quindi "Oggi è sabato... si va a Rapone!"
Ecco il programma sintetico delle iniziative, ma ogni settimana vi aggiorneremo con nuovi post per raccontarvi i dettagli delle iniziative per il sabato successivo. E ricordate: se è sabato si va a Rapone!!





SABATO 21 Luglio
dalle ore 10:00 alle ore 17:00 Visita guidata al Museo Multimediale CERA
dalle ore 18:00 Percorso narrato “L’Intreccio delle Cinque Fiabe”
ore 21:00 Villa Comunale - Presentazione del libro e proiezione de:
Live “L’Intreccio delle Cinque Fiabe”, presenta Gino Marangi
ore 21:00 Presentazione del libro e proiezione de:
BASILICATA: TERRA DI ACQUA, FUOCO E CUORE D’ARGILLA
acquerelli di Fabrice Moireau e testi di Carl Norac
ore 22:30 "Miss Grace in fabula DJ SET"
Nel corso della serata, degustazione di cavatiedd cu’ a muddica e porchetta a cura di Macelleria 2000;

SABATO 28 Luglio
dalle ore 10:00 alle ore 17:00 Visita guidata al Museo Multimediale CERA
dalle ore 18:00 Percorso narrato “L’Intreccio delle Cinque Fiabe”
ore 21:00 Villa comunale - incontro sul tema
MASCIARE, MASCHE E JANARE
La magia femminile nell’Italia Meridionale
Felicetta Lorenzo Sindaco di Rapone
Salvatore Adduce Presidente Fondazione Matera-Basilicata 2019
Carmen De Luca Presidente Areca - Museo Janua di Benevento
Erminia Russo Guida Turistica - Museo Janua di Benevento
Leonardo Pisani Giornalista
Anna Elena Viggiano Direttore Artistico di “Oggi è Sabato... si va a Rapone”
ore 22:30 "Risonanze Magiche" Miss Grace DJ SET
Nel corso della serata, degustazione di Acquasala e Cannazze a cura di Agriturismo Valle Ofanto.

SABATO 4 Agosto
dalle ore 10:00 alle ore 17:00 Visita guidata al Museo Multimediale CERA
dalle ore 18:00 Percorso narrato “L’Intreccio delle Cinque Fiabe”
ore 21:00 Spettacolo de La Compagnia de L’ALBERO di e con Gino Marangi:
SU LA MASCHERA! - dalla maschera rituale al teatro
Nel corso della serata, degustazione di cavatiedd cu’ a muddica, porchetta e soffritto a cura di Macelleria 2000; degustazione di carpaccio di podolica con misticanza, caciocavallo e tartufo di Rapone a cura di Agriturismo Valle Ofanto.

SABATO 11 Agosto
dalle ore 10:00 alle ore 17:00 Visita guidata al Museo Multimediale CERA
dalle ore 18:00 Percorso narrato “L’Intreccio delle Cinque Fiabe”
ore 21:00 Villa Comunale - L’INTRECCIO DELLE 5 FIABE IN FESTA!

SABATO 18 Agosto
dalle ore 10:00 alle ore 17:00 Visita guidata al Museo Multimediale CERA
dalle ore 18:00 Percorso narrato “L’Intreccio delle Cinque Fiabe”
ore 21:00 Villa Comunale - L’INTRECCIO DELLE 5 FIABE IN FESTA!

SABATO 25 Agosto
dalle ore 10:00 alle ore 17:00 Visita guidata al Museo Multimediale CERA
dalle ore 18:00 Percorso narrato “L’Intreccio delle Cinque Fiabe”
ore 21:00 Villa Comunale - L’INTRECCIO DELLE 5 FIABE IN FESTA!

SABATO 1 Settembre
dalle ore 10:00 alle ore 17:00 Visita guidata al Museo Multimediale CERA
dalle ore 18:00 Percorso narrato “L’Intreccio delle Cinque Fiabe”
ore 21:00 Villa Comunale - Concerto di Raffaele Tedesco con Sergio Leopardi
BASILICATA TERRA DI LUCE
Nel corso della serata, PASTA PARTY aspettando “L’ULTRAMARATONA DELLE FIABE!”

DOMENICA 2 Settembre
ore 10:00 partenza della seconda edizione della...
ULTRAMARATONA DELLE FIABE

LABORATORI TEATRALI L'INTRECCIO DELLE 5 FIABE



L’Intreccio delle Cinque Fiabe è il titolo di un laboratorio teatrale che l’Amministrazione Comunale propone a bambini, ragazzi, giovani e adulti nell'ambito delle attività di Rapone Paese delle Fiabe.
Il laboratorio è diviso in due sezioni:
- una dedicata a ragazzi, giovani ed adulti, che attraverso una vera narrazione teatrale, conosceranno e racconteranno le tradizioni di Rapone ed i contenuti del Percorso delle Fiabe;
- l’altra dedicata ai bambini più piccoli fino a 12 anni, che, nelle forme del gioco, impareranno movimenti e gestualità per animare con colore ed allegria gli eventi di “Rapone Paese delle Fiabe”.
I laboratori mirano a dare forma compiuta all’evento, curando, da una parte gli interventi narrativi, per cui le storie narrate assumeranno una struttura drammaturgica (stesura di monologhi teatrali), dall’altra curano l’animazione attoriale dei più piccoli all’interno del percorso, che acquisiranno così gli strumenti necessari ad accrescere le loro capacità espressive.
Il lavoro dei due gruppi sarà quindi unito a costituire una narrazione coerente ed armoniosa.

ENTRAMBI I LABORATORI SONO COMPLETAMENTE GRATUITI.

Laboratorio 1 per ragazzi, giovani e adulti 
conduttore: Gino Marangi
obiettivi: Gestire l’ansia, migliorare la capacità di esprimersi attraverso la comunicazione para verbale e non verbale (come lo dico – cosa trasmetto con il corpo), strutturare la narrazione attraverso l’analisi e la trascrizione dei racconti in uso
durata: 24 ore suddivise in 4 giornate
1° giornata: 10 luglio
Mattino 3 ore: gestione dell’ansia e espressione corporea 
Pomeriggio 3 ore: raccolta e trascrizione dei racconti  
2° giornata: 11 luglio
Mattino 3 ore: gestione dell’ansia e espressione corporea 
Pomeriggio 3 ore: raccolta e trascrizione dei racconti  
3°giornata: 12 luglio
Mattino 3 ore: raccolta e trascrizione dei racconti - esercitazioni sul testo: gli elementi del para verbale
Pomeriggio 3 ore: Lettura espressiva e interpretativa 

Prima del 4° incontro i ragazzi avranno qualche giorno per memorizzare i testi scritti. 

4° giornata:  15 luglio
Mattino 3 ore: Procedure narrative – esercitazione sui testi da narrare 
Pomeriggio 3 ore: Procedure narrative – esercitazione sui testi da narrare 

Laboratorio 2 per i bambini fino a 12 anni (in due gruppi di lavoro di circa 10 bambini ciascuno)
conduttori: Gino Marangi, Assunta Gastone;
obiettivi: fornire le basi necessarie per una corretta presenza scenica; coordinare la scena attoriale definendo spazi, ruoli e interventi di ogni bambino; coordinare gli interventi dei bambini ai momenti narrativi dei ragazzi.
Durata: 20 ore suddivise in 4 giornate con 10 ore per ogni gruppo di lavoro 
1°giornata: 16 luglio
Gruppo A: mattino 2 ½ ore studio del personaggio; fisicità e mimica. 
Gruppo B: pomeriggio 2 ½ ore studio del personaggio; fisicità e mimica. 
2°giornata: 17 luglio
Gruppo A: mattino 2 ½ ore creazione del personaggio 
Gruppo B: pomeriggio 2 ½ ore creazione del personaggio 
3°giornata: 18 luglio
Gruppo A: mattino 2 ½   studio degli interventi di animazione teatrale 
Gruppo B: pomeriggio 2 ½ ore studio degli interventi di animazione teatrale 
4°giornata: 19 luglio
Gruppo A: mattino 2 ½ ore studio degli interventi durante i momenti di narrazione 
Gruppo B: pomeriggio 2 ½ ore studio degli interventi durante i momenti di narrazione 

PROVA GENERALE: 20 luglio
Giornata dedicata al coordinamento del lavoro dei bambini con la narrazione dei ragazzi. 
Saranno coinvolti tutti i bambini del training attoriali e tutti i ragazzi del laboratorio sull’uso espressivo della voce.
Durata: 6 /8 ore dalla mattina al tardo pomeriggio con interruzione per la pausa pranzo.

DEBUTTO: 21 luglio


I moduli per l’iscrizione possono essere scaricati dalle pagine facebook “Rapone Paese delle Fiabe” o “Comune di Rapone” o dal sito internet www.comune.rapone.pz.it/ e devono essere consegnati all’ufficio protocollo del Comune di Rapone entro e non oltre il 9 luglio 2018.

Per ulteriori informazioni: telefonare al numero 348 6589746.

Rapone Paese delle Fiabe presenta: FIORENZA E SMERALDINA

Domenica 17 dicembre, a Rapone, dopo l'interessante convegno dal titolo La Fiaba come attrattore turistico-culturale: dal Basile ai Nostri racconti popolari, e a seguire la cerimonia di premiazione del Concorso Nazionale di fotografia RAPONE FIABA FOTO FESTIVAL ha splendidamente coronato una giornata ricchissima di eventi e cultura lo spettacolo teatrale Fiorenza e Smeraldina, con Teresa Barretta, Antonella Raimondo e il gruppo musicale Damadakà.


Il testo di Teresa Barretta è tratto da "La vecchia scortecata", uno dei racconti più celebri de Lo cunto de li cunti di Giovan Battista Basile.


IL CONVEGNO - La Fiaba come attrattore turistico-culturale: DAL BASILE AI NOSTRI RACCONTI POPOLARI



Domenica 17 dicembre 2017 alle ore 17, a Rapone  si è svolto l'interessante convegno dal titolo "La Fiaba come attrattore turistico-culturale: dal Basile ai Nostri racconti popolari" moderato da Anna Elena Viggiano.

Dopo una divertente introduzione in costume da parte di Antonio Tozzi accompagnato da uno stuolo di bimbi in vestiti da Scazzamauriedd e di bimbe vestite da masciare, il convegno è stato aperto dal saluto del sindaco di Rapone Felicetta Lorenzo che ha illustrato il progetto Rapone Paese delle Fiabe descrivendo gli obiettivi conseguiti e i futuri traguardi che Rapone si ripromette di raggiungere.

La moderatrice Anna Elena Viggiano ha poi introdotto il ricercatore e autore televisivo Raffaello Glinni che ha parlato dei luoghi della Basilicata visitati da Giovan Battista Basile nei quali ha tratto ispirazione per alcuni dei suoi "cunti".

Poi Emmanuele Coppola, Giornalista e storico del Basile, ha ampiamente relazionato sulle sue approfondite e minuziose ricerche archivistiche sulle tracce del Basile e dei membri della sua famiglia. 

La Prof. Laura Marchetti, docente di didattica delle culture presso l'Università di Foggia, ha parlato della Fiaba come potente strumento identitario attraverso il quale le persone si riconoscono come appartenenti ad una stessa comunità culturale, ad uno stesso popolo.

Il Consigliere Regionale Piero Lacorazza ha quindi tratto le conclusioni, ribadendo che le piccole popolazioni come quella Lucana o, a più forte ragione, le piccole comunità come quella raponese solo attraverso la riscoperta e la valorizzazione delle proprie tradizioni culturali possono preservare la loro stessa esistenza identitaria in un mondo globalizzato.

Nel corso del convegno l'attrice napoletana Teresa Barretta ha letto "Nennillo e Nenella" una delle fiabe "lucane" raccontate ne Lo Cunto de li Cunti di Giovan Battista Basile, alla quale si sono ispirati i F.lli Grimm per Hansel e Gretel.


Ma non limitatevi a questa breve presentazione, qui di seguito c'è il video integrale del convegno: guardatelo, è davvero molto interessante!






E non dimenticate di guardare la divertente introduzione di Antonio Tozzi!







Al termine del convegno ha avuto luogo la cerimonia di premiazione del Rapone Fiaba Foto Festival!

La serata è infine culminata nello spettacolo teatrale Fiorenza e Smeraldina di Teresa Barretta, tratto appunto da Lo Cunto de li Cunti di Giovan Battista Basile.